top of page

Tosse e trattamento omeopatico

Soffio del Corpo e dell'Anima


La tosse, un riflesso del corpo spesso trascurato o, peggio ancora, soppresso con farmaci antitussivi, è una manifestazione che può indicare molto di più di un semplice disagio fisico. Oltre alla sua componente fisica, la tosse può anche essere influenzata da fattori emotivi e psicologici. In questo contesto, l'approccio omeopatico si presenta come un'opzione interessante e completa per trattare non solo i sintomi fisici, ma anche per prendersi cura della salute emotiva del paziente.


Comprendere la Tosse

La tosse è una risposta naturale del corpo che aiuta a eliminare sostanze estranee o irritanti dalle vie respiratorie. Può essere causata da vari fattori, tra cui infezioni virali o batteriche, allergie, irritanti ambientali, fumo di tabacco o semplicemente un raffreddore comune. Tuttavia, la tosse può anche manifestarsi come risultato di tensioni emotive o stress ed indicare "qualcosa che disturba, che irrita, che non vuole andare giù o che preoccupa".

Esistono tossi profonde (toraciche, polmonari o bronchiali), medie o tracheali, e superiori o laringo-faringee. Inoltre la tosse può essere "grassa" o produttiva di muco e catarro, secca e sporadica o convulsiva o ripetitiva. La particolare tipologia di tosse, indicherà la causa e l'origine di questo sintomo che fa "parlare l'anima emotiva".


In questo articolo, non verranno trattati tutti i rimedi naturali utili per la tosse e tutti i suoi risvolti ed origini emotive ma solamente secondo la visione della medicina omeopatica.


L'Approccio Omeopatico

L'omeopatia è un sistema di medicina integrata che si basa sul principio del "simile cura il simile". In pratica, significa che una sostanza che provoca sintomi simili a quelli della malattia in un individuo sano può essere utilizzata per trattare tali sintomi in un paziente malato. Nell'omeopatia, il trattamento non riguarda solo i sintomi fisici, ma considera anche l'aspetto emotivo e mentale del paziente: questo fa della medicina omeopatica una medicina "universale" od olistica.



Quali sono i Rimedi Omeopatici per la Tosse?


  1. Rumex crispus: Questo rimedio è indicato per una tosse secca e irritante, che peggiora quando si è al freddo o esposti all'aria fresca. Può essere utile quando la tosse è causata da un'irritazione nella gola o nel petto.

  2. Drosera: Questo rimedio è spesso prescritto per una tosse violenta e spasmodica, che peggiora di notte o quando si è sdraiati. È particolarmente indicato quando la tosse è accompagnata da un senso di costrizione toracica.

  3. Bryonia alba: Questo rimedio è adatto per una tosse secca e dolorosa, che peggiora con i movimenti o la respirazione profonda. Può essere utile quando la tosse è associata a sensazioni di secchezza e bruciore nella gola.

  4. Pulsatilla: Questo rimedio è consigliato per una tosse umida e produttiva, con espettorato giallastro o verdastro. È particolarmente indicato quando la tosse è accompagnata da naso che cola e sensazione di freddo.

  5. Belladonna: Questo rimedio è adatto per una tosse secca e spasmodica, che può essere accompagnata da una sensazione di secchezza e bruciore nella gola. Può essere utile quando la tosse è associata a congestione nasale e febbre.

  6. Spongia tosta: È indicato per una tosse secca e asfissiante, che può sembrare simile al suono di una spugna schiacciata. La tosse può peggiorare di notte o quando il paziente è sdraiato.

  7. Phosphorus: È consigliato per una tosse secca e dolorosa, che può essere accompagnata da sangue nell'espettorato. Questo rimedio è particolarmente indicato per i pazienti che tendono a tossire di più quando parlano o ridono.


Ecco invece alcuni rimedi omeopatici che possono essere utili per trattare la tosse legata a uno stato emotivo e non a cause patologiche fisiche o biologiche:


  1. Ignatia amara: Questo rimedio è spesso prescritto quando la tosse è scatenata da emozioni intense come la tristezza, la delusione o il dolore. La tosse può essere spasmodica e peggiorare con il pianto.

  2. Natrum muriaticum: È indicato quando la tosse è legata a sentimenti di tristezza profonda o depressione. Il paziente può avere difficoltà a esprimere le proprie emozioni e può sembrare riservato o distante.

  3. Pulsatilla: Anche se è stato menzionato precedentemente per la tosse associata a sintomi fisici come il naso che cola, Pulsatilla è anche utile quando la tosse è scatenata da sensibilità emotive, soprattutto nei bambini o nelle persone che cercano conforto e attenzione.

  4. Staphysagria: Questo rimedio è indicato quando la tosse è legata a sentimenti repressi di rabbia o frustrazione. Il paziente può essere incline a sopprimere le proprie emozioni e può manifestare la tosse come una forma di espressione emotiva indiretta.

  5. Arsenicum album: È utile per la tosse che si verifica durante periodi di ansia e preoccupazione e può essere accompagnata da sensazioni di agitazione e inquietudine.

  6. Lachesis: È indicato quando la tosse è legata a sentimenti di gelosia o a una sensazione di costrizione emotiva. Il paziente può sentirsi oppresso emotivamente e può avere difficoltà a comunicare i propri sentimenti.


Considerazioni Emozionali

Nell'approccio omeopatico, le emozioni e lo stato mentale del paziente sono considerati cruciali per la prescrizione del rimedio. La tosse può essere influenzata da stress, ansia, tristezza o altre emozioni negative. In questo contesto, il medico omeopatico cercherà di individuare non solo i sintomi fisici della tosse, ma anche lo stato emotivo del paziente per prescrivere il rimedio più appropriato.


Conclusioni

La tosse è un sintomo comune che può essere trattato efficacemente con l'omeopatia, tenendo conto non solo dei sintomi fisici, ma anche delle dimensioni emotive e psicologiche del paziente. I rimedi omeopatici offrono un approccio completo e personalizzato alla cura della tosse, aiutando il paziente a guarire non solo fisicamente, ma anche emotivamente.



37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

댓글


bottom of page